Detrazioni fiscali per ristrutturazioni casa

Detrazioni fiscali 2017 per ristrutturazione bagno

Anche per il 2017, i privati potranno beneficiare di finanziamenti per la ristrutturazione del bagno

Al privato Artech offre supporto e un valido aiuto nella scelta dei materiali per l’arredamento del bagno indirizzandolo nei punti vendita più appropriati per le sue esigenze.

La Legge n.190/2014 valida per le opere di ristrutturazione è stata prorogata fino al 31 Dicembre 2017. Fino a quella data sarà possibile usufruire delle detrazioni fiscali Irpef del 50% dei costi sostenuti per migliorare le prestazioni energetiche di un immobile, fino ad un massimo di:

  • 30.000 euro, per gli interventi di sostituzione di impianti di climatizzazione invernale;
  • 60.000 euro, per le opere di riqualificazione dell’involucro di edifici esistenti, e per l’installazione di pannelli solari per la produzione di acqua calda (solare termico);
  • 100.000 euro, per gli interventi di riqualificazione energetica globale.

Dal 1 Gennaio 2017, se l’intervento interesserà l’intero involucro dell’edificio, il contribuente potrà ottenere delle detrazioni fiscali più alte, pari:

  • al 70% dei costi, se gli interventi avranno un’incidenza superiore al 25% della superficie disperdente lorda dell’intero edificio;
  • al 75% dei costi, se il lavoro sarà finalizzato a migliorare la prestazione energetica invernale ed estiva.
 

Per opere di ristrutturazione del tuo bagno sarà anche possibile usufruire delle detrazioni fiscali Irpef pari al 50%  fino a un massimo di 96.000 Euro.

Richiedici maggiori informazioni o visita i siti delle nostre aziende partner.

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva